Torna l’alga tossica sul litorale barese

Il Comune di Bari informa residenti, bagnanti e turisti che è stata rilevata una elevata concentrazione di alga tossica (ostreopsis ovata) in località Lido Trullo.

L’alga tossica ‘invade’ anche il litorale barese: livelli fuori norma rilevati in zona San Giorgio.

Il rilevamenti sono stati effettuati lo scorso 9 luglio e indubbiamente dimostrano che le mareggiate di questi giorni hanno prodotto il loro effetto facendo prolifarere l’alga.

A comunicarlo è il Comune di Bari, relativamente ai risultati sui campioni d’acqua prelevatie il 9 luglio scorso dove è stata riscontrata “una concentrazione elevata di ostreopsis ovata oltre i limiti indicati dalle specifiche Nuove Linee guida del Ministero della Salute”.

L’alta concentrazione può provocare fastidi alle vie respiratorie.  

Promo