Per la doppia preferenza si decide il 28 luglio. Slittano i lavori al Consiglio Regionale

Nonostante la richiesta di alcuni consiglieri di discutere martedì 21 luglio la proposta di legge sull’introduzione della doppia preferenza di genere nella legge elettorale della Puglia, la discussione in Consiglio regionale è stata rinviata al 28 luglio. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo. E’ stata rinviata anche la votazione per l’istituzione del Parco naturale di Costa Ripagnola a Polignano a Mare.
La doppia preferenza, sollecitata nelle scorse settimane anche dal premier Conte con una lettera alle Regioni inadempienti, verrà così discussa proprio in chiusura della legislatura, in una delle ultime sedute prima dell’interruzione dei lavori per le elezioni regionali di settembre.

Promo