Covid, 45 scuole baresi adeguate ai nuovi protocolli. Partiti i lavori

Sono partiti i lavori nelle 45 scuole comunali della  città per adeguarle  ai protocolli e alle indicazioni anticovid in vista della riapertura del 24 settembre.

Grazie al lavoro svolto in queste settimane dai dirigenti scolastici e dai tecnici comunali è stata fatta una ricognizione generale di tutte le esigenze delle diverse strutture, partendo dagli interventi più urgenti fino a coprire tutte scuole entro il 20 settembre.

I lavori prevedono la realizzazione di percorsi di ingresso e di uscita in sicurezza, la creazione e l’adeguamento degli spazi nei casi in cui le classi particolarmente numerose dovessero essere divise, l’installazione di nuovi infissi o di accessori per migliorare la qualità degli spazi esistenti e l’adeguamento o la realizzazione di nuovi impianti. Inoltre in tutte le scuole arriveranno anche nuovi arredi per completare gli spazi per la didattica.

Nella scuola Don Milani, nel quartiere San Paolo, sono stati sistemati  ambienti che prima non erano utilizzati e quest’anno saranno destinati ad aule.

Così il 24 settembre le scuole di Bari saranno pronte a riaprire le porte, rinnovate, anche grazie a un’intensa attività di manutenzione fatta durante i mesi di lookdown approfittando dell’assenza di studenti nelle aule.

Promo