TRENTASEI EDUCATORI PROFESSIONALI PER POTENZIARE LE STRUTTURE TERRITORIALI


La ASL Bari rinforza le strutture territoriali con 36 educatori professionali. A partire dalla data di sottoscrizione del contratto a tempo indeterminato, saranno impiegati nelle attività educative e riabilitative dei servizi sanitari o all’interno di servizi socio-educativi. Le nuove risorse umane arrivano a conclusione del concorso pubblico, per titoli ed esami, per 15 posti di C.P.S. “Educatore Professionale”. Con la pubblicazione in Albo pretorio della relativa delibera, sono stati nominati i 15 vincitori di concorso e si è proceduto allo scorrimento della graduatoria per altre 21 unità, per un totale di 36 assunzioni.

Clicca qui per consultare l’Albo pretorio https://bit.ly/2RaErhi

Promo