BariSeranews

Una scuola in Congo, nel ricordo di Rocco Campagna

3.159 Visite

Una scuola in Congo per ricordare Rocco Campagna, un giovane che a 26 anni ha dovuto dire addio alla vita. E’ l’iniziativa dell’associazione onlus a lui dedicata, nata otto anni fa, sulla base di un atto d’amore. Quello della famiglia di Rocco impegnata sul fronte della solidarietà per i bambini in difficoltà. Oggi, il gruppo iniziale di persone dalle quali è partita l’idea, grazie alla collaborazione con un’altra associazione di volontariato, la romana “Magic Amor” è riuscita a costruire, a Kinshasa, una scuola primaria, un orfanotrofio ed un piccolo ospedale, con annesso centro vaccinazioni.

La presidente della Onlus barese, Angelica Peres, ha parlato del progetto: “Ringrazio tutti coloro che ci hanno supportato, in questi anni, consentendoci di raggiungere l’obiettivo. Riusciamo a raccogliere, in media, 10-12 mila euro all’anno, e vorremmo tanto riuscire ad aiutare anche i nostri ragazzi, qui, a Bari. Senza abbandonare il progetto in Africa, fatto fianco a fianco con la dott.ssa Carla Mauro e gli amici di Magic Amor.”

Il sentimento mai spento di una madre per il figlio perduto prematuramente, insomma, ha costruito un piccolo miracolo, dall’altra parte del globo: “Rocco è sempre con me – spiega Angelica – e tutti i suoi amici mi aiutano ancora oggi. Un ragazzo splendido, sempre sorridente, disponibile ogni qual volta qualcuno avesse bisogno. Ora, quella scuola, in Congo, porta il suo nome”.

Per informazioni, basta connettersi al sito associazioneroccocampagnaonlus.it

Promo