Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Petruzzelli, concerti in streaming superato il muro delle 13mila visualizzazioni sul canale web

172 Visite


Abbattuto il muro delle 13mila visualizzazioni. Successo per i primi tre concerti in streaming della Fondazione Petruzzelli sul canale You Tube del teatro. “Un dato che si incrementa di giorno in giorno e che ripaga la Fondazione Petruzzelli dell’impegno profuso per offrire al pubblico un calendario virtuale di grandi emozioni in musica, fruibile gratuitamente”, è detto in una nota.
    Il programma continua. Domani alle 20.30 è in cartellone il concerto del Quartetto di Cremona. La formazione composta da Cristiano Gualco (violino), Paolo Andreoli (violino), Simone Gramaglia (viola), Giovanni Scaglione (violoncello) proporrà Quartetto n.
    5, in Si bemolle maggiore, per archi, op. 7 di Béla Bartók e Quartetto n. 12, in Mi bemolle maggiore, per archi, op. 127 di Ludwig van Beethoven. Il libretto di sala per questo appuntamento è già disponibile sul sito http://www.fondazionepetruzzelli.it nella pagina del concerto, in formato pdf, scaricabile gratuitamente.
    Martedì 17 novembre alle 20.30 sarà la volta dell’Artemis Quartett, composto da Vineta Sareika (violino), Suyoen Kim (violino), Gregor Sigl (viola) e Harriet Krijgh (violoncello).
    In programma Quartetto per archi n. 15, in la minore, op. 132 di Ludwig van Beethoven e Quartetto per archi n. 2, in la minore, op. 13 di Felix Mendelssohn-Bartholdy.
    Sabato 14 novembre alle 19.00 Giampaolo Pretto dirigerà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, solista Aleksander Malofeev (pianoforte). In programma il Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in si bemolle minore, op. 23 di Pëtr Il’ič Čajkovskij e la Sinfonia n. 7 in re minore, Op. 70, B. 141 di Antonín Dvořák. (ANSA).

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo