Spettacolo e cultura, dal Comune una mano contro le difficoltà. Arrivano 300mila euro

Finalmente una bella notizia per il settore spettacolo e cultura, fortemente penalizzato dall’emergenza Covid. È infatti in pubblicazione l’avviso per la concessione dei contributi comunali alle imprese e associazioni culturali per l’anno 2020 regolarmente iscritti all’apposito Albo. Si tratta di 300mila euro.

Il beneficio però non riguarda tutti. Sono esclusi quanti nell’anno in corso hanno già ottenuto un altro contributo comunale o hanno riscosso agevolazioni per un progetto nell’ambito delle Arene culturali che la scorsa estate hanno animato la città. Le domande dovranno essere inviate esclusivamente via pec all’indirizzo  cultura.comunebari@pec.rupar.puglia.it , entro le ore 12 del prossimo 19 novembre. Non potranno essere presentati dallo stesso soggetto più progetti sia in forma singola che in forma associata. La soglia per essere ammessi al contributo è di 60 punti.

La responsabile del  procedimento è la Marisa Lupelli a cui possono essere richieste ulteriori informazioni.

Promo