Bariseranews.it – Oltre la notizia

Nascondeva proiettili e droga in casa della nonna

142 Visite

Nel corso di un controllo mirato, i Carabinieri hanno fermato un 28enne, già noto alle forze dell’ordine, che aveva nascosto addosso 12 dosi di cocaina e 380 euro in contanti. In casa, dove vive con la nonna all’oscuro di tutto, invece, sono stati scoperti 12 proiettili 9×21, 800 gr di cocaina pura, suddivisa in otto confezioni sottovuoto, nascosta dentro il contatore dell’acqua, 450 dosi di marijuana e hashish, di 580 gr e 190 gr, già pronte per la vendita, oltre al materiale per il confezionamento. Tutta la merce scoperta era ben nascosta in varie stanze delle casa.

Per lui, si sono aperte le porte del carcere di Bari con l’accusa, in flagranza di reato, di detenzione abusiva di munizionamento e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Promo