Bariseranews.it – Oltre la notizia

Sassi sui binari. Denunciati i genitori di 4 ragazzini terribili

153 Visite

Sono due coppie di ragazzini terribili, 3 di Bari e uno di Modugno, con una ragazza di 15 anni nel ruolo di trascinatrice (gli altri hanno 12 e 13 anni). Il gruppetto è stato sorpreso ieri sera intorno alle 21 nella stazione ferroviaria di Modugno, mentre posizionava alcuni sassi sui binari, senza rendersi conto della gravità del gesto: hanno candidamente detto ai Carabinieri che sono intervenuti sul posto che cosa stavano facendo.

Accompagnati in caserma e rintracciati i genitori, i ragazzini sono stati multati per non aver rispettato il divieto di distanziamento sociale e per essersi allontanati dal Comune di residenza. La sanzione di 400 euro, ovviamente, dovranno pagarla i genitori, perché alla loro età i minori non sono imputabili, mentre, sempre per i genitori, è scattata anche la denuncia per abbandono di minori o di persone incapaci. La 15enne, infine, è stata segnalata alla Procura dei minori per attentato alla sicurezza dei trasporti.

Promo