Bariseranews.it – Oltre la notizia

Bari, la mappa dei positivi da Covid: tra S. Paolo e S.Girolamo il numero più alto

314 Visite

Sono 2938, stando agli ultimi dati disponibili, le persone in isolamento a Bari a causa del Covid-19. Di questi, 2723 risultano positivi al virus: segni di una pandemia che avanza e si fa sentire con prepotenza, non solo nel resto della Puglia ma anche nei vari quartieri del capoluogo.

I DATI QUARTIERE PER QUARTIERE. La zona compresa tra San Paolo e San Girolamo fa registrare il numero più alto di positivi (513), seguita poi dal binomio Japigia-Torre a Mare, che ne registra esattamente cento in meno. Il quartiere Libertà, che resta tra quelli singolarmente più contagiati (304, data anche l’alta densità abitativa), viene ‘sorpassato’ da Picone e Poggiofranco, ora a quota 331. Preoccupa e non poco anche il dato del IV Municipio: nella sola Carbonara ci sono 158 positivi a fronte dei 128 presenti tra Loseto e Ceglie, in una zona che conta circa quarantamila unità. Appena 193 i casi ora presenti tra Murat e Bari Vecchia, cui vanno sommati i 122 della Madonnella per completare la zona centralissima della città, ovvero quella presa maggiormente d’assalto per shopping, turismo, locali e passeggiate salutari in caso di buone giornate e che è quella che è contraddistinta da un maggior flusso di persone. Il dato più basso lo fa registrare Santo Spirito (113), mentre per le vicine Palese ed Enziteto siamo sulle 138 unità.

Promo