Bariseranews.it – Oltre la notizia

Sull’etichetta che ha prodotto Jovanotti il remix della storica discoteca barese

306 Visite

Venerdì 27 novembre sarà pubblicato “Come to the Rainbow” dei Tojura, trio di dj e musicisti composto da Tomy Piscitelli, Giuseppe Claudio Candelora e Raffaele Giovanni Nicolì, i quali hanno rieditato la sigla della discoteca Rainbow Club, tra i primi locali da ballo sorti a Bari sul finire degli anni ’70, realizzata da Michele Violante, Liborio Sansipersico, Giuseppe Laquale e Luciana Cirrillo aka Kynsha, che insieme costituivano il gruppo musicale Rainbow Team.

Questo lavoro che vede fondersi passato e presente sarà pubblicato e distribuito in tutta Europa dalla Full Time, storica etichetta romana fondata negli anni ‘80, nota soprattutto nel settore italo disco, con la quale hanno collaborato artisti italiani come Jovanotti, Tony Esposito, Fausto Leali e numerosi stranieri tra i quali Little Richard, Orlando Johnson e Sylvester.

“Siamo molto felici – ha affermato Tommaso Piscitelli. – È davvero un sogno aver stampato un proprio lavoro su un’etichetta così importante. È anche una grande emozione aver dato una nuova veste a un brano che ha segnato la storia del clubbing della nostra città e che ha fatto ballare i nostri genitori”.

Il remix dei Tojura ripropone in versione moderna la hit dance del Rainbow pubblicata nel 1979, esaltando i virtuosismi musicali, che sono stati suonati e registrati nuovamente dal vivo, con l’aggiunta di beat attuali che lo rendono un brano carico, pronto a riempire le piste dei club subito dopo questo periodo di contrasto al Covid-19. È stato inserito l’organo, assente nella versione originale, le percussioni sono quelle originali, con l’aggiunta di qualche loop, chitarra, basso e piano sono stati suonati dal vivo e il tutto è stato poi corredato di kick moderni che lo rendono adatto e “ballabile” anche dai clubbers di ultima generazione.

La nuova versione di “Come to the Rainbow” in piena controtendenza rispetto al trend del momento e in pieno spirito della storica etichetta Full Time, di Claudio Donato, sarà prodotta in versione promozionale limitata soltanto su vinile, con 300 copie distribuite per tutto il continente. Successivamente sarà anche creata la versione digitale disponibile per tutti. “Come to the Rainbow” è inserita all’interno del progetto “Factory vol.7”, iniziativa con la quale la label romana propone a dj e produttori di rieditare i propri brani anni ‘70 e ‘80.

“Siamo entrati in contatto con la ‘Full Time’ grazie ad Angelo Candelora, titolare del Rainbow Club. Il nostro lavoro è piaciuto e ora siamo pronti per la pubblicazione di questo, che sarà il primo. C’è un secondo  in lavorazione”.

Info: 3296560241 – http://www.tojura.com

Promo