Covid, numeri sempre alti in Puglia nonostante la zona arancione

Non accenna a diminuire il numero dei contagi e dei decessi in Puglia e in provincia di Bari. Nelle ultime 24 ore su 9505 tamponi effettuati, 1737 sono risultati positivi. Sono 48 i morti di cui otto in provincia di Bari dove si sono registrati 675 contagi. Numeri ancora altissimi se si considera che la Puglia è considerata zona arancione e quindi con forti limitazioni alle libertà individuali. Intanto i medici di famiglia potranno prescrivere agli ammalati affetti da covid la somministrazione di ossigeno liquido, prerogativa che era consentita solo a medici specialisti. Questo dovrebbe servire ad evitare ricoveri per quelle persone che necessitano di assistenza con l’ossigeno.

Promo