Bariseranews.it – Oltre la notizia

Il Covid non si ferma, nel Barese 577 nuovi casi e 14 decessi. Emiliano: “Più morti che in guerra”

125 Visite

Il Covid purtroppo non si ferma. Su Rai news il governatore ha usato parole forti: “La pandemia è come una guerra, c’è un elemento militare, c’è lo scontro sul campo di battaglia ed è evidente che l’arma migliore contro il virus è stare chiusi in casa. Moltissimi i morti: credo che alla fine saranno più quelli per il coronavirus che durante tutta la II Guerra Mondiale, almeno tra i civili. Questa cosa va detta chiaramente, perchè c’è ancora qualcuno che sottovaluta la gravità di quello che sta accadendo”.

Infatti, sono 1.659 i nuovi casi di positivi rilevati nelle ultime 24 ore su 9.820 test (quasi il 17%) per l’infezione registrati in Puglia e 34 le persone morte. Dei nuovi casi 577 sono stati registrati in provincia di Bari, 567 in provincia di Foggia, 176 nella provincia BAT, 159 in provincia di Taranto,96 in provincia di Brindisi, 78 in provincia di Lecce, 5 residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota. Delle vittime 14 sono della provincia di Bari, 2 in provincia BAT, 7 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 794.335 test.  14.696 sono i pazienti guariti; 39.766 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 55.979. 

Promo