Bariseranews.it – Oltre la notizia

Movimento 5 Stelle Bari: “Contrari ad accordo con Emiliano”

192 Visite

Non cessano le polemiche interne al Movimento 5 stelle dopo che quattro consiglieri regionali su cinque del M5S hanno imbastito un dialogo con il PD per sostenere la giunta regionale pugliese, a guida Emiliano. La conseguente nomina di Casili, rappresentante  pentastellato, a Vice Presidente della Regione Puglia in quota maggioranza, ha dato la stura alle tensioni nel partito.

Capofila dell’opposizione all’intesa con il centro-sinistra, è Antonella Laricchia, candidata e antagonista di Emiliano alle scorse elezioni. Solidarietà alla Laricchia è stata espressa dai 3 consiglieri comunali di Bari del Movimento, Antonello Delle Fontane, Alessandra Simone e Italo Carelli, con una nota ufficiale, diffusa sulla pagina Facebook barese del partito.

Nel comunicato, dopo aver enumerato le numerose disavventure giudiziarie di alcuni esponenti della maggioranza, si legge: “Possiamo affermare con certezza che il Movimento 5 Stelle non uscirà integro da questo accordo, c’è bisogno di chiarezza e di coerenza, elementi che, con la nomina di Casilli a Vicepresidente del consiglio Regionale Pugliese, vengono a mancare. Non accettiamo che questo trasformismo sia figlio di un processo non partecipato, non trasparente e non coerente con gli impegni presi con oltre 200mila pugliesi, appena due mesi fa, che oggi si sentono giustamente traditi.”

La decisione definitiva sul tema dell’ingresso in Giunta regionale dei grillini, comunque, dovrebbe essere demandato ad un prossimo voto sulla piattaforma Rousseau.

Promo