Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Tabula Rasa per assaporare una cucina fra tradizione e innovazione

656 Visite

A presentarci Tabula Rasa, ristorante barese molto rinomato, sono Natalie e Mimmo, titolari di questa attività enogastronomica famigliare che vanta anni di storia.

Cosa è Tabula Rasa?

“Tabula rasa nasce dall’idea di creare un posto unico nel suo genere, dove l’ arte della cucina stupisca e coccoli i palati dei nostri clienti. Per noi la ristorazione significa proprio questo, e il nostro impegno ha l’obiettivo di creare un momento di esaltazione dei gusti e dei sapori di ingredienti genuini, per godere piacevolmente di un’ esperienza unica e memorabile”.

Come si presenta il locale sia all’interno che all’ esterno?

“I nostri clienti sono accolti in un ambiente sobrio, dove il colore dominante è il grigio, perché a dare il colore ci pensano loro e i nostri piatti. L’arredamento internazionale, pulito, ma non per questo freddo, è curato nelle originali sedute e nel tovagliato. Gli spazi sono luminosi all’ interno, mentre d’ estate è possibile godere di una bellissima terrazza esterna  per gustare la nostra cucina al fresco serale”.

Insomma, è un locale di tendenza?

“Sicuramente sì. Lo dicono i nostri clienti. Il locale lo frequenta un certo target che ama il luogo raffinato e di classe, dove il mangiare rappresenta il culto del buon cibo. Naturalmente, non mancano i giovani, dai trentenni in poi, vista la fascia medio – alta i cui si colloca”.

Questo target è determinato anche dal quartiere dove è ubicato?

“Indubbiamente sì. Si trova in una zona di recente costruzione, con viali alberati, con complessi residenziali molto curati, abitati da professionisti, gli stessi poi che si siedono ai nostri tavoli. E’ importante anche il passaparola positivo, da clienti che giungono dalla provincia, turisti alla ricerca di una cucina particolare e da chi decide di festeggiare qui le ricorrenza più importanti, cerimonie, anniversari o date particolari. Fondamentale per noi è l’accoglienza. Cerchiamo di essere sempre presenti in sala per soddisfare ogni richiesta e necessità del cliente che si sente coccolato e viziato come a casa sua. La gente torna da noi anche per questo. Saper accogliere è fondamentale, perché ogni commensale  a tavola deve distendersi ed abbandonare tutti i pensieri e le preoccupazioni. Il servizio viene effettuato con competenza e attenzione da uno staff molto professionale”.

Cosa si può gustare e bere?

“Offriamo dalla più veritiera e moderna cucina pugliese al sushi, passando per la pizzeria esclusivamente a forno a legna, dalle preparazioni tradizionali alla cucina molecolare, tutto sempre nel rispetto dell’aspetto nutriente del cibo e della tradizione. Disponiamo, inoltre, di una selezione di vini pregiati, dai pugliesi a quelli delle migliori cantine Italiane ed internazionali”.

Ci sono anche optional che fanno la differenza…

“Come i parcheggi disponibili. Per la prima volta vi presentiamo anche una curiosa novità: la SpyChef, una mini telecamera puntata nelle nostre cucine che vi permetterà di osservare da vicino il minuzioso lavoro dei nostri chef in cucina”.

Il perché del nome?

“Il ristorante è un posto in cui ci si ritrova per consumare pasti. Si occupa il posto dei precedenti commensali e ciò attiva il meccanismo di “apparecchiare” e “sparecchiare” la tavola. Consumare ogni cosa, portare via tutto e ricominciare: così è nato “Tabula rasa”.

Passiamo ora all’argomento cucina. Il locale è un ristorante pizzeria..

“Qui troverai un gusto speciale! C’è chi viene per assaggiare i nostri antipasti, chi per i primi o i secondi, chi per il pesce sempre freschissimo e chi per la pizza. Siamo in grado di soddisfare tutti i palati anche quelli più esigenti”.

C’è qualcosa di cui siete particolarmente orgogliosi?

“Il banco del pesce con il pescato sempre fresco. Ogni cliente può avvicinarsi, scegliere quello che è di suo gradimento e decidere come farlo preparare allo chef che poi, naturalmente darà consigli e suggerimenti per la cottura. Il cliente è quindi sempre al centro dell’attenzione”.

Facciamo ora un salto in cucina.. che ci racconta?

“Tabula Rasa ha vinto la sfida per quanto riguarda il piatto “Assassina” di Bari e provincia,  sia nella versione con  spaghetti sia  con i  paccheri, con o senza stracciatella. Ancora una volta i nostri affezionati clienti ci hanno premiato. Ultima arrivata è la pizza a base bianca con zucchine alla scapece, pecorino e colatura di alici, una vera esplosione di gusto anche grazie alla cottura nel forno a legna. Le pizze sono goumet con materie prime selezionate ed abbinamenti inediti e originali che si fanno ricordare per le sensazioni che provocano a palato e sensi. Sono un vero mix di colori e sapori. Molto apprezzato è lo spaghetto ai frutti di mare e crostacei, ma tutti i piatti di mare, primi o secondi, rappresentano il nostro fiore all’ occhiello. Riso patate e cozze, risotto ai frutti di mare, la frittura di pesce o il crudo di mare irrinunciabile per un barese, sono super richiesti.

Abbiamo coccolato i nostri clienti anche con il tartufo abbinato ai filetti e con dei dolci che solo a guardare trasmettono positività e felicità. Fondamentale è l’impiattamento perché un piatto si gusta prima con gli occhi. Per gli antipasti manda in estasi, un piatto semplice con ingredienti genuini: la ricottina di bufala con granella di pistacchio e miele.

E se ci volessimo lasciare con un messaggio che riassume il vostro stile? Quale sarebbe?

“Tabula Rasa si manifesta in qualità, professionalità e bontà. Accomodatevi in un ambiente raffinato, gustate i nostri piatti e sarete voi stessi a ritrovare questi tre pilastri fondamentali. Il nostro staff vi prenderà perla gola e e non potrete più fare a meno di noi! Venite a trovarci e fateci trasportare dai nostri sapori”.

Paola Copertino

Tabula Rasa  Via Orfeo Mazzitelli 268, Bari Tel 080 50 46 262

Cellulare: 329 304 0917

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo