Bariseranews.it – Oltre la notizia

Continuano le donazioni al Comune di generi alimentari per chi è in difficoltà

140 Visite

La Banca di Credito cooperativo degli ulivi – terra di Bari ha consegnato alla Casa della Bambine e dei bambini 192 litri di olio extravergine di oliva, mentre l’azienda Frulli ha comunicato la volontà di donare all’amministrazione comunale 2.500 chili di pasta secca e fresca. Queste donazioni si aggiungono ai pacchi alimentari preparati per le persone positive al virus in carico ai servizi sociali e si affiancano ai buoni spesa stanziati dallo Stato per aiutare le famiglie in difficoltà.

«Crescono di ora in ora le testimonianze di solidarietà da parte di enti, aziende e singoli cittadini – commenta l’assessora al Welfare Francesca Bottalico – a riprova di quel profondo senso di comunità che già durante la prima ondata della pandemia è stato il nostro alleato più forte per combattere il disagio e le solitudini. Solo uniti riusciremo a superare questo momento e sempre uniti proseguiremo il percorso di ricostruzione del tessuto sociale cittadino duramente provato da questa emergenza».

Promo