Bariseranews.it – Oltre la notizia

Droga, continuano i controlli dei CC. Modugno, autista rubava carburante dal pullman

676 Visite

Non si fermano i controlli e gli arresti dei Carabinieri della Compagnia Bari Centro nei quartieri Japigia e Borgo antico. Negli ultimi due giorni, sono stati scoperti 775 grammi di marjuana, di cui 40 grammi già divise in dosi, grazie ai cinofili. I nascondigli tra i più disparati: oltre 700 grammi erano nascosti in un muretto vicino via G. Appulo, mentre altri grammi erano nascosti nei vani di acqua, luce e gas lungo la strada Santa Maria del Buon Consiglio, dove sono stati trovati anche 18 grammi di hashish e 12 grammi di cocaina già pronte per lo spaccio. Nel corso dei controlli, è stato sorpreso un 30enne che doveva espiare una pena, esecutiva dal 28 settembre, di 1 anno, 2 mesi e 17 giorni, per detenzione ai fini di spaccio di droga, ma era sempre riuscito ad eludere l’arresto. Questa volta è stato preso e condotto in carcere.

Intanto a Modugno è stato arrestato T.G., autista di 59 anni, per peculato e ricettazione. I Carabinieri avevano notato l’uomo, autista di un’azienda pubblica, sostare in un parcheggio privato in periferia con il pullman di linea, dove ci sono alcuni box. All’ennesima sosta, i Carabinieri hanno sorpreso l’autista sottrarre con una pompa elettrica gasolio dal pullman. Nel box sono state scoperte 21 taniche con 522 litri di gasolio e 11 taniche con 110 litri di benzina senza piombo. Inoltre, c’erano anche circa 30 taniche da 20 litri vuote e la somma di  € 5.695,00, evidente provento della vendita illecita di carburante.

Inevitabile il sequestro del box, di tutte le taniche e del denaro, mentre l’uomo è ora agli arresti domiciliari. Il pullman è stato poi restituito all’azienda.

Promo