Bariseranews.it – Oltre la notizia

Sky, niente Lega Pro sul digitale terrestre

542 Visite

Brutta sorpresa per i tifosi del Bari abbonati a Sky sul digitale terrestre, che non hanno potuto assistere, ieri pomeriggio, alla trasmissione in diretta della gara della propria squadra del cuore sulla piattaforma.

Dopo l’annuncio dell’accordo tra il broadcast statunitense e la Lega Pro, per permettere la visione di 15 partite per ogni turno di serie C, molti dei 600 mila italiani che hanno sottoscritto un contratto per usufruire dei servizi Sky sul DT hanno pensato che l’offerta, che prevede la possibilità di acquistare i singoli eventi sportivi al prezzo di 4,99 euro, fosse accessibile anche per loro. Invece, almeno al momento, la visione di questi incontri è riservata solo a chi ha un abbonamento satellitare.

Stessa problematica è stata riscontrata anche dai clienti di servizi come Now Tv, che trasmette i programmi Sky in streaming. Dunque, le traversie di chi vorrebbe solo godersi lo spettacolo del calcio, in un momento storico in cui è impossibile affollare gli stadi, causa pandemia, proseguono.

Dopo i disservizi di Eleven Sports, assegnataria dei diritti da inizio stagione, costretta per circa un mese a trasmettere le gare a titolo gratuito sul proprio canale YouTube per alcuni disguidi nelle trasmissioni, ora risolti, si scopre che solo una parte della vasta platea di abbonati Sky ha accesso al servizio.

Per gli altri, toccherà attendere qualche partita dei biancorossi diffusa in chiaro. Come, ad esempio, la prossima. Bari-Avellino, in programma domenica alle 15 al S. Nicola, infatti, sarà visibile in diretta su Raisport.

Promo