Bariseranews.it – Oltre la notizia

mons_Francesco_Savino_ufficiale

La riflessione quotidiana di Monsignor Francesco Savino

188 Visite

CAFFÈ SPIRITUALE
SABATO, 9 GENNAIO 2021
FERIA PROPRIA DEL 9 GENNAIO
====☕️====

            —–•••—–

«Il popolo che camminava nelle tenebre
ha visto una grande luce;
su coloro che abitavano in terra tenebrosa una luce rifulse.» (Is 9,1)

✠ Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

VANGELO
Videro Gesù camminare sul mare.
✠ Dal Vangelo secondo Marco (Mc 6,45-52).
[Dopo che i cinquemila uomini furono saziati], Gesù subito costrinse i suoi discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, a Betsàida, finché non avesse congedato la folla. Quando li ebbe congedati, andò sul monte a pregare.
Venuta la sera, la barca era in mezzo al mare ed egli, da solo, a terra. Vedendoli però affaticati nel remare, perché avevano il vento contrario, sul finire della notte egli andò verso di loro camminando sul mare, e voleva oltrepassarli.
Essi, vedendolo camminare sul mare, pensarono: «È un fantasma!», e si misero a gridare, perché tutti lo avevano visto e ne erano rimasti sconvolti. Ma egli subito parlò loro e disse: «Coraggio, sono io, non abbiate paura!». E salì sulla barca con loro e il vento cessò.
E dentro di sé erano fortemente meravigliati, perché non avevano compreso il fatto dei pani: il loro cuore era indurito.

MEDITAZIONE
San John Henry Newman [(1801-1890)
Cardinale, fondatore di una comunità religiosa, teologo],
« Lead, kindly Light », Verses on Various Occasions

« Verso l’ultima parte della notte, andò verso di loro camminando sul mare »

Guida, o tenera Luce, in mezzo a queste ombre,
Guidami oltre.
La notte è oscura, e sono lontano dalla mia dimora,
Guidami oltre.
Veglia sui miei passi : cosa mi importa vedere
L’orizzonte lontano ? – Mi basta un solo passo.
Non sempre ti ho pregato come oggi
Di essere tu la mia Guida.
Allora, mi piaceva scegliere e conoscere la mia strada ;
Ormai, sii la mia Guida.
Mi piaceva lo splendore del giorno ; a dispetto delle mie paure
La superbia regolava le mie vie : dimentichi tutto quel passato.
Ne sono sicuro, da troppo tempo la tua Potenza mi benedice,
Perché tu non sia più la mia Guida,
Fra landa e marea, e roccia e torrente,
Finché duri la notte.
E al matino mi sorrideranno quei visi
Che sempre ho amato, e che per un tempo ho perso.

PADRE NOSTRO…

ORAZIONE
O Dio, luce del mondo,
concedi a tutte le genti
il bene di una pace duratura
e fa’ risplendere nei nostri cuori
quella luce radiosa
che illuminò la mente dei nostri padri. Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio.

✠ Il Signore ci benedica, ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita eterna. Amen.

   **************

«Coraggio, sono io, non abbiate paura!».
Gesù salì sulla barca con loro e il vento cessò.» (Mc 6,50-51)
In Cristo Gesù, nostra Speranza, vero Dio e vero uomo, sia benedetta questa giornata.

  • don Francesco

Promo