Bariseranews.it – Oltre la notizia

Covid, scoperta al Libertà festa nigeriana al bar non autorizzata con 100 persone

216 Visite

Un’altra festa non autorizzata scoperta dalla Polizia. Ieri nel quartiere Libertà, gli agenti hanno controllato un locale commerciale dopo aver ricevuto numerose segnalazioni di rumori, voci e suoni. Durante la verifica, insieme alla Polizia locale, i poliziotti hanno accertato che c’era una festa in corso, contravvenendo alle norme vigenti anti contagio da Covid.

Alla vista degli agenti, circa un centinaio di extracomunitari sono fuggiti in varie direzioni nelle vie limitrofe, facendo così subito perdere le tracce.

Dagli accertamenti è emerso che all’interno del locale commerciale c’è un bar gestito da due cittadini nigeriani, di 52 e 32 anni, entrambi pregiudicati, ma regolari sul territorio nazionale.

Inevitabile la sanzione amministrativa ai due gestori e la chiusura del bar per 5 giorni.

Promo