Bariseranews.it – Oltre la notizia

La riflessione quotidiana di Monsignor Francesco Savino

105 Visite

CAFFÈ SPIRITUALE
MERCOLEDÌ, 20 GENNAIO 2021
MERCOLEDÌ DELLA II SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO DISPARI)

  • SETTIMANA DI PREGHIERA PER L’UNITÀ DEI CRISTIANI
    (18-25 gennaio)
    ====☕️==== —–•••—–

«Lampada per i miei passi è la tua parola,
luce sul mio cammino.» (Sal 118,105)

✠ Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

VANGELO
È lecito in giorno di sabato salvare una vita o ucciderla?
✠ Dal Vangelo secondo Marco (Mc 3,1-6).
In quel tempo, Gesù entrò di nuovo nella sinagoga. Vi era lì un uomo che aveva una mano paralizzata, e stavano a vedere se lo guariva in giorno di sabato, per accusarlo.
Egli disse all’uomo che aveva la mano paralizzata: «Àlzati, vieni qui in mezzo!». Poi domandò loro: «È lecito in giorno di sabato fare del bene o fare del male, salvare una vita o ucciderla?». Ma essi tacevano. E guardandoli tutt’intorno con indignazione, rattristato per la durezza dei loro cuori, disse all’uomo: «Tendi la mano!». Egli la tese e la sua mano fu guarita.
E i farisei uscirono subito con gli erodiani e tennero consiglio contro di lui per farlo morire.

MEDITATIONE
Melitone di Sardi [(? – ca 195) vescovo],
Omelia sulla Pasqua, 82-90; SC 123, 107

« I farisei uscirono subito con gli erodiani e tennero consiglio contro di lui per farlo morire »

Non avete visto Dio; non avete riconosciuto il Signore; non avete saputo che era proprio lui, il Primogenito di Dio, colui che è stato generato dal seno dell’aurora (Sal 109,3), colui che ha fatto sorgere la luce, che ha fatto brillare il giorno, separandolo dalle tenebre, che ha fissato i primi limiti, sospendendo la terra, disseccando l’abisso, spiegando il firmamento (…), che ha creato gli angeli nel cielo, stabilendovi i troni, e ha plasmato l’uomo sulla terra. Ha scelto lui Israele e l’ha guidato da Adamo fino a Noè, da Noè ad Abramo, da Abramo ad Isacco e Giacobbe e ai dodici patriarchi. Ha condotto lui i vostri padri in Egitto e li ha protetti e nutriti. Li ha rischiarati con la colonna di fuoco e li ha ricoperti della nube, ha separato il Mar Rosso e li ha fatti attraversare (…). Lui ha dato loro la manna dal cielo, e li ha abbeverati dalla roccia, e ha dato loro la Legge (…)e la terra promessa, ha inviato loro i profeti, e ha suscitato loro dei re. È venuto lui da voi, curando coloro che soffrivano, e risuscitando i morti. (…) È lui che volete fare morire, è lui che consegnerete a prezzo d’argento. (…)
Quanto apprezzate i benefici che vi sono stati concessi? (…) Apprezzate ora la mano disseccata che egli ha reso al corpo. Apprezzate ora i ciechi nati che egli ha resi alla luce con una sola parola. Apprezzate ora i morti che egli ha risorto dal sepolcro dopo tre o quattro giorni! Inestimabili sono i doni che egli vi ha dato. Invece voi (…) gli avete reso il male per il bene, l’afflizione per la gioia, e la morte per la vita.

PADRE NOSTRO…

ORAZIONE
O Dio della vita, Tu hai creato ogni essere umano a tua immagine e somiglianza. Ti eleviamo la nostra lode per il dono delle tante culture, espressioni di fede, tradizioni ed etnie. Donaci il coraggio di ergerci sempre contro l’ingiustizia e l’odio a motivo della razza, del ceto sociale, del genere, dell’appartenenza religiosa, e a superare la paura verso coloro che non sono come noi. Per Cristo nostro Signore. Amen.

✠ Il Signore ci benedica, ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita eterna. Amen.

         ******

«Gesù annunciava il vangelo del Regno
e guariva ogni sorta di malattie e infermità nel popolo.» (Cfr. Mt 4,23)
In Cristo Gesù, nostra Speranza, Via, Verità e Vita, sia benedetta questa giornata.

  • don Francesco

Promo