Scagionato l’ex Comandante della PL Stefano Donati. Era accusato di abuso d’ufficio e falso

L’ex comandante della polizia municipale di Bari Stefano Donati era accusato di abuso d’ufficio e falso perché secondo il PM nell’agosto del 2016 avrebbe favorito Paolo bellino, gestore di Torre Quetta rilasciandogli una concessione

ad uffici comunali chiusi, ignorando un sequestro in atto dell’area della spiaggia oggetto del provvedimento. Davanti al giudice dell’udienza preliminare Giovanni Anglana Stefano Donati è stato difeso dall’avvocato Antonio La Scala, nostro preziosissimo collaboratore con la rubrica “A mio giudizio,” che ha dimostrato come l’accusa fosse completamente infondata. Stefano Donati non andrà quindi a processo ed esce da questa vicenda con il massimo della credibilità ed onore.

Promo