Passa col rosso davanti ai Cc. In macchina aveva droga: arrestato barese a Capurso

Un barese è stato arrestato a Capurso per essere passato con il semaforo rosso, aver violato le norme anti Covid e per detenzione ai fini di spaccio di droga.

Poco dopo le 22, i Carabinieri di Capurso hanno notato un’auto sfrecciare con il semaforo rosso. Immediatamente è stata fermata. Al conducente, M.N. 33enne barese, volto noto alle forze dell’ordine, i militari hanno subito contestato la violazione delle misure anti Covid. Essendo la sua presenza sospetta, i Carabinieri hanno perquisito il veicolo. All’interno c’erano quattro pezzi di hashish per un totale di 100 grammi e il danaro, circa 300 euro, presumibilmente provento dello spaccio.

Inevitabile l’arresto e, su disposizione del giudice, sono stati concessi i domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sequestrati droga e danaro.

Promo