Slider
Slider
Slider

Prima video-ricetta per Lino e Francesco, i baresi campioni di Bake off

623 Visite

Benedetta Rossi di “Fatto in casa per voi” inizia a farti da parte. Da Bari ora ci sono Lino Rutigliano e Francesco Lucarelli di “Cime di rapa” direttamente dal podio e dai fornelli di “Bake off – Dolci sotto un tetto” sono pronti ad accogliere fan golosi e cucinieri tra pentole e fornelli della loro cucina quotidiana. E, come ha detto il maestro Ernest Knam, non ce n’è per nessuno.

Sono agguerriti di cucchiai di legno, ricette innovative e tradizionali, prodotti made in Puglia con qualche piccola trasgressione a partire dalla prima ricetta che ci regalano e che stuzzica occhi e palati. A una settimana esatta dalla loro vittoria, resa nota a livello nazionale, hanno lanciato il loro canale su YouTube “Cime di Rapa”, come vi avevamo annunciato sette giorni fa in un’intervista a loro dedicata, e pubblicato la prima video-ricetta.

Chiediamo subito: “Cosa avete cucinato?” la risposta arriva pronta e con giusta soddisfazione da Francesco “Crostatine al cioccolato ruby” dove l’ingrediente principale è il cioccolato rosa la cui colorazione è naturale e lo caratterizza “insieme con il sapore che non è forte e amaro come il fondente né burroso e dolce che tende ad avere il cioccolato al latte, ma è la giusta via di mezzo, perché ha un sapore molto delicato e gradevole”. Lino e Francesco hanno scelto una ricetta di media difficoltà, affermano i due, che prevede però diverse preparazioni tra le quali la frolla ed una crema di pistacchio molto golose.

Oltre ad essere accurato e preciso architetto uno, Lino, divertente e fantasioso coreografo e ballerino l’altro, Francesco, entrambi chef e pasticceri tenaci seppur amatoriali, scopriamo oggi che sono pure grafici, videomaker e montatori video. E sì perché il video della ricetta lo hanno realizzato da soli. “Fare un video non è semplice – riferisce Lino – Al contrario di come si può pensare, non è tutto così veloce e perfetto. In realtà viene sintetizzato tutto e dietro c’è un lavoro non facile, ci sono voluti due giorni tra registrazione e preparazione e montaggio”. Anzi Francesco vuole approfittare per lanciare un accorato appello: “Se ci fosse qualcuno di buon cuore che volesse collaborare gratuitamente sarà il benvenuto” in cambio magari, suggeriamo, potrebbe venirgli/le offerto l’assaggio della preparazione del video. Siamo certi che non resterà deluso.

La prima ricetta scelta, facciamo notare, non ci sembra molto facile da realizzare seppur interessante. “Le difficoltà – asserisce Lino – è solo tecnica una volta capiti i passaggi non dovrebbe essere complicato ripeterla”. Poi Francesco tiene a spiegare il perché di questa scelta “volevamo provare a combinare il cioccolato ruby con altri ingredienti come il pistacchio e far conoscere un cioccolato inusuale che a Bake off non abbiamo mai potuto utilizzare”. E Lino, forse perché è il più generoso dei due, aggiunge: “la mono-porzione è un facile regalo da fare. Un’idea per chi non potendo organizzare una festa ed una torta, può invece preparare un dolce da portare ai parenti”.

A quando le prossime ricette? “L’appuntamento sarà ogni venerdì alle ore 18 – dicono quasi in coro – prepareranno di tutto dolci e salate, tra moderno e tradizione, ricette di nostra fantasia o baresi e pugliesi meno note al Nord. E qualcuna anche più semplice” promettono.

Tra gli ingredienti non mancano piccole gag, bisticci e tanta simpatia che li rendono unici, senza dimenticare importanti “trucchi” della pasticceria. “Quello che eravamo su Bake off vogliamo portarlo anche sul nostro canale” dichiara Francesco. Secondo noi ci sono riusciti benissimo, forse anche meglio di quando erano in TV visto che erano più rilassati e tra le mura di un luogo a loro familiare così come forno e fornelli che tanto li hanno fatti penare sotto il tendone della gara.

Ai nostri chef baresi, Lino e Francesco, ai quali ormai ci siamo affezionati, non possiamo che augurare di restare sempre così come sono perché essere naturali, umili e semplici, è la carta vincente che li porterà lontano. Noi ne siamo certi.

Anna Caiati

Slider

Promo