Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Bari, oggi ritorno a scuola per gli studenti delle superiori al 50%. Casi contrastanti, ma in generale non si va oltre la media del 20-25%

147 Visite

All’appello mancavano soltanto loro. In condizioni incerte, con un futuro tutto da scrivere, ma ci sono. E’ animato da sentimenti contrastanti il ritorno a scuola degli studenti delle superiori a Bari. A partire da oggi, infatti, è consentita la didattica in presenza massimo al 50% degli studenti. Ma in diversi casi si preferisce ancora la didattica a distanza. Basti prendere in considerazione i dati di alcune scuole superiori baresi. Si parte dal Pitagora: ci sono esempi in classe di 4 studenti su 25 oppure di 5 su 22. In altri casi, laddove le aule sono spaziose, si riesce anche a sforare di gran lunga il 50% di presenze. Al Marconi-Hack, per esempio, tornano in classe 400 studenti su un totale di 1500, ed in alcuni casi le aule sono spaziose in modo tale da consentire il rientro di classi intere. È tempo di semi-normalità (o almeno ci si prova) nel settore scuola, anche in una delle poche regioni rimaste arancioni. Tanti i fattori che ancora incidono più del coronavirus sulla ripartenza e che consigliano di affidarsi alla didattica a distanza: più del virus in sé, e’ la paura di nuovi contagi. I timori di molti ragazzi dipendono anche e soprattutto dalla circostanza di dover prendere i mezzi pubblici per raggiungere la scuola: non sempre sui treni o anche sugli autobus è possibile rispettare la distanza di sicurezza ed un contagio può essere sempre dietro l’angolo. E infine non nascondiamoci dietro il classico dito: poter scegliere la didattica a distanza per alcuni e’ anche un modo per sottrarsi al “faccia a faccia” con gli insegnanti

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo