Bariseranews.it – Oltre la notizia

Test rapidi in farmacia ma a totale carico del richiedente

1.589 Visite

La Giunta regionale ha approvato l’accordo che riguarda l’esecuzione, presso le farmacie che aderiranno volontariamente, di test antigenici rapidi (mediante prelievo di tampone per la rilevazione qualitativa dell’antigene SARS-CoV-19 aventi marcatura CE-IVD) su persone che non appartengono a categorie a rischio, per esposizione lavorativa o per frequenza di comunità chiuse, e non siano “contatto di caso sospetto. La novita’ e’ che il costo di 20 Euro sara’ a totale carico del richiedente. In caso di risultato positivo il soggetto interessato dovra’ contattare il medico di base per l’esecuzione del test molecolare.

Promo