Bariseranews.it – Oltre la notizia

asili

FdI e la questione asili nido: “Ennesima beffa di Emiliano ai cittadini”

130 Visite

Fa sentire il proprio dissenso sulla situazione asilo nido il gruppo d’opposizione di Fratelli d’Italia. Il 22 ottobre scorso sono infatti scaduti i termini di presentazione della documentazione necessaria per l’accreditamento delle strutture da parte della Regione Puglia. Ma su 520 domande ricevute, ben 290 non hanno ancora ricevuto risposta. Ecco la nota diffusa dal gruppo di centro-destra, con commento sarcastico: “È l’ ultimo regalo del presidente Michele Emiliano – si legge – ai gestori e agli operatori negli asili nido, alle imprese sociali e alle famiglie, ai genitori che da ieri 1 febbraio rischiano o di dover pagare per intero la retta per il mancato arrivo del voucher da parte della Regione (la quota privata copre una percentuale del 10/15 per cento rispetto all’importo complessivo), una cifra che in pochissimi si potranno permettere, o di trovare chiuso l’asilo”.

L’accusa è inoltre quella di aver trascurato un aspetto importante, come quello del Welfare, a discapito di interessi politici. Ogni riferimento verte sull’alleanza col Movimento Cinque Stelle, ma anche sulla nomina di consulenti piazzati in ruoli chiave dell’amministrazione pur non essendo stati eletti. Quindi la conclusione: “Così era inevitabile che tutto il mondo che gravita attorno alla cooperazione e all’impresa sociale, dopo mesi di erogazioni non ricevute, di stipendi anticipati e stipendi non pagati, abbia smesso di aspettare e denunciato la gravità della situazione, che rischia di avere pesantissime ricadute in termini occupazionali e sulle famiglie, con la pandemia tutt’altro che relegata sullo sfondo. L’ennesima emergenza, il regalo di nozze – non gradito e non meritato – di Emiliano e del Movimento 5 Stelle ai pugliesi”. Il clima è rovente.

Promo