Slider
Slider
Slider

La riflessione quotidiana di Monsignor Francesco Savino

78 Visite

CAFFÈ SPIRITUALE GIOVEDÌ, 04 FEBBRAIO 2021
GIOVEDÌ DELLA IV SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO DISPARI)
====☕️====
—–•••—–

«Lampada per i miei passi è la tua parola,
luce sul mio cammino.» (Sal 118,105)

✠ Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

VANGELO
Incominciò a mandare i Dodici.
✠ Dal Vangelo secondo Marco (Mc 6,7-13).
In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due e dava loro potere sugli spiriti impuri. E ordinò loro di non prendere per il viaggio nient’altro che un bastone: né pane, né sacca, né denaro nella cintura; ma di calzare sandali e di non portare due tuniche.
E diceva loro: «Dovunque entriate in una casa, rimanetevi finché non sarete partiti di lì. Se in qualche luogo non vi accogliessero e non vi ascoltassero, andatevene e scuotete la polvere sotto i vostri piedi come testimonianza per loro».
Ed essi, partiti, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demòni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano.

MEDITAZIONE
Tertulliano (155? – 220?)
teologo
Sulla Prescrizione degli eretici 19-21; SC 46, p.111

« Credo nella Chiesa…apostolica »

Attraverso chi ci viene la fede che sgorga dalle Scritture? Attraverso chi, per quale intermediario, quando e a chi è arrivata la dottrina che ci rende cristiani? (…) Cristo Gesù, Signore nostro, (…) per tutto il tempo che visse sulla terra manifestò lui stesso chi egli era, chi era stato, qual’ era la volontà del Padre, che cosa l’uomo dovesse fare. Questa rivelazione la fece apertamente al popolo e separatamente ai discepoli, fra i quali scelse i Dodici, come partecipi del suo magistero universale (Mc 3,14). Poiché venne meno uno di essi, Gesù ordinò agli altri undici, prima di tornare al Padre, di andare ad insegnare a tutti i popoli e di battezzarli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo (Mt 28,19). Gli apostoli, il cui nome significa « mandati » (…) hanno ricevuto, secondo la promessa, lo Spirito Santo che doveva renderli capaci di fare i miracoli e predicare.
Testimoniarono la fede in Gesù Cristo prima in Giudea e poi in tutto il mondo, istituendo ovunque chiese particolari. Ovunque fecero risuonare il medesimo insegnamento e annunziarono la medesima fede. Così fondarono chiese in ogni città. Da queste ricevettero la linfa della fede e i semi della dottrina tutte le altre chiese e tutte le altre popolazioni che tendono a divenire chiese. Tutte queste chiese venivano considerate apostoliche, in quanto figlie delle chiese degli apostoli. (…) Tra tante e tanto grandi chiese, unica è la prima fondata dagli apostoli e dalla quale derivano tutte le altre. Ma sono tutte prime, tutte apostoliche, in quanto sono tutte una sola cosa.

PADRE NOSTRO…

ORAZIONE
Signore Dio nostro,
concedi a noi tuoi fedeli
di adorarti con tutta l’anima
e di amare tutti gli uomini con la carità di Cristo. Egli è Dio e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli.

✠ Il Signore ci benedica, ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita eterna. Amen.

  ******

«Il regno di Dio è vicino, dice il Signore:
convertitevi e credete nel vangelo.» (Mc 1,15)
In Cristo Gesù, nostra Speranza, Via, Verità e Vita, sia benedetta questa giornata.
+don Francesco

Slider

Promo

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com