Bariseranews.it – Oltre la notizia

Processo morti palazzina Japigia. Pronte altre sei costituzioni di parti civili

201 Visite

Il 24 maggio quando riprenderà il processo a carico dell’ex sindaco Franco De Lucia per i 5 dei 16 decessi registrati nella palazzina di Via Archimede, 16 al quartiere Japigia a seguito di tumori rari provocati, secondo l’accusa, dai roghi di una discarica della zona, altri sei inquilini della famigerata palazzina chiederanno di costituirsi parte civile. E’ l’effetto della modifica del capo di imputazione a carico dell’unico imputato Franco De Lucia, nella prima udienza del processo, quando il pm Baldo Pisani alla morte, ha aggiunto le lesioni come conseguenza di altro delitto. All’ex sindaco Franco De Lucia viene contestato di aver firmato nel 1982 l’ordinanza con la quale “requisiva e assegnava gli alloggi, omettendo ogni controllo sulla mancanza di abitabilità dello stabile”, costruito “in un sito ad alto e noto inquinamento ambientale

Promo