Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Bari ko con la Viterbese. Auteri a un passo dall’esonero

142 Visite


Ai biancorossi non è servito a niente  il ritiro punitivo. Ha perso in casa con la  Viterbese. Un punto nelle ultime tre partite sui nove disponibili significano crisi. Continua il silenzio stampa ma non il ritiro. La società non conferma il tecnico Auteri. Lo scenario più probabile è l’esonero del tecnico che potrebbe avvenire dopo aver individuato il successore.  Il Bari, privo di ben sei titolari quasi tutti infortunati non gioca male, anzi! Per quasi tutta partita si gioca nella metà campo dei laziali. Dopo appena cinque minuti i biancorossi impegnano il portiere avversario con Semenzato e  D’Ursi dopo una bella ripartenza di Maita. Conclusione però centrale, facile da parate per il portiere ospite. Incessante possesso palla per i baresi che non riescono a trovare il gol del vantaggio. Nei minuti seguenti arrivano altre due conclusioni, entrambe di Ciofani. La Viterbese non riesce a ripartire e i padroni di casa ne approfittano per continuare ad attaccare. Al 35′ un brutto colpo per il Bari: contrasto tra Markic e Citro che  rimane a terra riportando un trauma distorsivo al ginocchio sinistro che lo costringe a lasciare il campo in barella.
E’ sostituito da Candellone. Termina il primo tempo con il Bari che continua a spingere sulle fasce, senza però concludere in rete. Le squadre rientrano dagli spogliatoi con un atteggiamento diverso, i ritmi sono più bassi, e la Viterbese ne approfitta per prendere campo. Dopo una clamorosa occasione, capitata sulla testa di D’Ursi, arriva la prima conclusione degli ospiti. Dormita della difesa biancorossa che lascia  solo Besea, bravo Frattali a respingere la sfera. Dieci minuti più tardi il Bari spreca un’altra ghiotta occasione: dopo un batti e ribatti la palla arriva a Semenzato che calcia, grande salvataggio di Markic che evita il vantaggio biancorosso. All’83’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo la Viterbese passa in vantaggio. Cross di Bensaja e colpo di testa di Murilo, che beffa l’estremo difensore biancorosso sul primo palo. Negli ultimi minuti il Bari cerca il pareggio ma, dopo cinque minuti di recupero, termina l’anticipo della 23ª giornata di serie C. I galletti non hanno approfittato di questo doppio turno casalingo, raccogliendo un punto su sei disponibili, contro avversari abbordabili. Auteri rischia seriamente dopo questa sconfitta. Si attendono notizie a breve.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo