Bariseranews.it – Oltre la notizia

Si cercano mediatori linguistici per l’Ic “Japigia 1–Verga”

492 Visite

L’Istituto comprensivo “Japigia 1-Verga” ha emanato un bando di selezione pubblica per titoli, comparazione di curricula per il conferimento dell’incarico di mediatore linguistico.

Si cercano i seguenti profili: 1 incarico di “mediatore linguistico di lingua cinese” per 4 ore; 1 incarico di “mediatore linguistico di lingua senegalese” per 35 ore; 1 incarico di “mediatore linguistico di lingua francese” per 17 ore; 1 incarico di “mediatore linguistico di lingua araba/tunisina” per 17 ore; 1 incarico di “mediatore linguistico di lingua indiano punjab” per 17 ore.

 Il candidato individuato svolgerà: attività di mediatore culturale collaborando per risolvere eventuali disagi dell’alunno ed il suo migliore inserimento nella classe garantendo la reale comprensione da parte del discente;  attività di mediatore culturale tra i genitori degli alunni stranieri iscritti all’Istituto Scolastico e il personale docente, partecipando ad eventuali colloqui docenti – genitori alunni stranieri.

Tali attività si svolgeranno per le ore previste per ciascun incarico con modalità che saranno concordate con il Dirigente Scolastico o il referente del progetto.  Il compenso orario massimo per le attività formative è stabilito in € 40 per ora fino al 30 giugno 2021.

Sono ammessi a partecipare al presente avviso i soggetti che al momento della presentazione della domanda sono in possesso dei seguenti requisiti: 1. età non inferiore ai 18 anni; 2. cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea o titolarità di carta di soggiorno o permesso di soggiorno in corso di validità; 3. diploma di istruzione secondaria superiore o titolo equivalente; 4. attestato relativo a corsi di formazione per mediatori culturali, organizzato da enti di formazione riconosciuti dalla Regione Puglia; 5. non avere riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti al casellario giudiziario o di non averne conoscenza; 6. di non essere stati destituiti da pubblici impieghi e di non avere in corso procedimenti di natura fiscale; 7. Buona conoscenza dei principali programmi di Office (Word, Access, Excel, Power Point).

Modalità di partecipazione: gli interessati dovranno far pervenire la domanda di partecipazione entro e non oltre le 12 del 19 febbraio 2021 tramite:  posta ordinaria in busta chiusa e sigillata.  Ulteriori notizie possono essere reperite al seguente link:

 http://www.portafuturobari.it/…/BANDO_MEDIATORI

Promo