Bariseranews.it – Oltre la notizia

Variante inglese Covid: 10 sindaci della Città metropolitana chiedono chiarezza all’Asl

249 Visite

Alcuni sindaci del Barese a cominciare da Antonio Decaro chiedono di ricevere al più presto informazioni e aggiornamenti precisi sui presunti casi di variante inglese nei rispettivi territori. Hanno per questo inviato una polemica lettera al Dipartimento di prevenzione e alla Direzione generale della Asl di Bari e al Dipartimento salute della Regione Puglia.

La lettera è firmata dai primi cittadini  di Bari, Bitetto, Santeramo in Colle, Modugno, Altamura, Bitritto, Grumo Appula, Molfetta, Giovinazzo e Palo del Colle, città pugliesi dove sarebbe stata accertata la presenza di contagi alla variante inglese del Covid.

I sindaci chiedono chiarezza alla Asl Bari – dopo che avevano affrontato l’argomento in occasione della Conferenza dei sindaci della Città metroplitana – e hanno evidenziato difficoltà nelle comunicazioni​ da parte della Asl​ Bari su aggiornamenti, tempi e procedure da adottare in merito all’emergenza Covid19. Non e’ possibile, hanno lamentato, apprendere notizie importanti dalla stampa.

 Anche dalle dichiarazioni rilasciate dell’assessore regionale alla Sanità, Pierluigi Lopalco, si ha la certezza che la variante circola in Puglia, nelle varie province.​ ​ Auspicano , pertanto, aggiornamenti in tempi brevi per poter innanzitutto informare correttamente la popolazione e quindi valutare e predisporre, qualora ci fossero conferme, ogni azione che tuteli i concittadini dei loro territori.

Paola Copertino

Promo