Bariseranews.it – Oltre la notizia

San Girolamo, era agli arresti domiciliari ma spacciava droga dalla finestra di casa

162 Visite

Al termine dei controlli della Polizia nel territorio di Bari, è stato eseguito dagli agenti un arresto per droga. Si tratta di Antonio Raggi, 22enne barese, già agli arresti domiciliari, che è arrestato in flagranza, per detenzione ai fini di spaccio della sostanza stupefacente. L’arresto è avvenuto nel quartiere San Girolamo, dove gli agenti hanno fermato e controllato due persone a bordo di una Fiat Punto perché il passeggero era stato visto poco prima raccogliere da terra un involucro, lanciato dal 22enne dalla finestra dell’abitazione.

Nell’involucro c’era hashish. Immediati i controlli nell’abitazione del presunto spacciatore, dove sono stati sequestrati due bilancini di precisione, la somma in contanti di 2.700 euro e il materiale per il confezionamento dello stupefacente. Nel corso dell’ispezione all’intero vano scala, all’interno di un armadio collocato sul pianerottolo di fianco alla porta che dà accesso al terrazzo dello stabile, è stata scoperta un’ingente quantità di sostanza stupefacente, tra cui anche una parte dell’hashish lanciata dalla finestra. Sono stati così sequestrati 1.476 kg di hashish, 13 gr di chetamina e 144,44 gr di marijuana. Al consumatore fermato e identificato è stata contestata la sanzione amministrativa relativa al consumo di personale di droga.

Promo