Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Ecco cosa fare se si incontra la pantera a Bari

577 Visite

Anche Bari è alle prese con la pantera. Sembra che ci siano stati degli avvistamenti tra Loseto e Adelfia.

Il felino sta diventando una bella gatta da pelare, perché nonostante le forze in campo per catturarla, nessuno è riuscito ad avvicinarsi. Intanto fioccano le segnalazioni.

Per questa ragione, oggi pomeriggio in videoconferenza la Prefettura ha organizzato un tavolo tecnico per coordinare una serie di azioni di monitoraggio su tutto il territorio con i rappresentanti di Comune di Bari, Polizia Locale, dipartimento di prevenzione della ASL Ba, servizio veterinario regionale, Protezione civile regionale, Carabinieri forestali, Questura e Università degli studi di Bari – dipartimento di Biologia ed esperti di settore.

Contestualmente, è stato deciso di avviare una campagna di sensibilizzazione tra i cittadini in merito ai comportamenti da evitare per non esporsi ad eventuali rischi legati alla presenza del felino.

La cittadinanza è invitata pertanto a:

·         prestare la massima attenzione agli spostamenti in aree periferiche, poco frequentate e scarsamente illuminate, soprattutto nelle ore crepuscolari, notturne e nelle prime ore del mattino, evitando in particolare attività quali passeggiate e sport all’aperto, conferimento di rifiuti, conduzione di animali da compagnia;

·         prestare attenzione all’utilizzo di seconde case poco frequentate, in particolare case di campagna isolate;

·         mantenersi a distanza da case abbandonate e ruderi, cataste in legno, materiali edili abbandonati;

·         avvicinarsi con grande cautela e attenzione ad alberi di grandi dimensioni, tra i cui rami può nascondersi il felino;

·         tenere sotto controllo gli animali domestici e da compagnia, in particolare cani di tutte le taglie, in contesti rurali ed extraurbani.

·         prestare attenzione in caso d’investimento di grandi animali. In particolare, occorre assolutamente evitare di scendere dal veicolo se non si è assolutamente certi dell’identità dell’animale investito.

Condanna unanime, a margine dell’incontro, ed eventuali azioni da intraprendere nei confronti delle numerose fake news circa avvistamenti dell’animale che intralciano pericolosamente le ricerche.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo