Bariseranews.it – Oltre la notizia

Mancato rispetto delle misure anti-Covid: 119 sanzioni solo a febbraio

122 Visite

Nei primi venti giorni di febbraio, in tutta la città, nell’ambito del lavoro di controllo del territorio messo in atto dalla polizia locale del capoluogo pugliese in contrasto alle possibili violazioni alla vigente normativa relativa al Covid-19, sono state contestate 119 sanzioni, del valore di 400 euro ciascuna, 79 a carico di persone fisiche e 40 nei confronti di proprietari di pubblici esercizi. Nei quartieri Murat e/Libertà sono stati ben 54 i provvedimenti sanzionatori presi dalle autorità.

Nella sola giornata di ieri, 9 i cittadini sorpresi in strada dalle forze dell’ordine privi di mascherina. In centro, sempre nelle ultime ventiquattro ore, è stato elevato un verbale ad un’attività commerciale che consentiva l’accesso ai propri locali ai clienti, senza tener conto delle misure di distanziamento sociale previste dalla normativa.

Mancato rispetto delle regole anche sulla litoranea tra Palese e S. Spirito, laddove è stato multato un esercente che somministrava cibi e bevande ben oltre le 18. Multato anche un dipendente che non indossava il richiesto dispositivo di protezione personale.

Le forze dell’ordine proseguiranno anche nel prossimo futuro il servizio di pattugliamento che mettono in atto ormai da un anno, ed invitano la cittadinanza a collaborare perché serve, per superare l’emergenza, “il senso di responsabilità di tutti, nel rispetto delle misure di precauzione oramai note, ed una massiccia adesione alla campagna vaccinale in corso.”  

Promo