Falso allarme bomba alla Motorizzazione Civile nel frattempo evacuata

Carabinieri, Polizia e unita’ cinofile sono state impegnate per circa tre ore alla Motorizzazione Civile di Bari perche’ poco prima delle 8,00, al 112 e’ giunta una telefonata che invitava a lasciare il palazzo: di li a poco sarebbe esplosa una bomba. Gli investigatori stanno cercando anche di capire da dove e’ partita la telefonata. Si e’ trattato per fortuna di un falso allarme di pessimo gusto, della telefonata di un idiota che comunque ha costretto le forze dell’ordine ad evacuare il sito, metterlo in sicurezza e bonificarlo. La telefonata potrebbe costare cara al suo autore. Gli investigatori sono sulle sue tracce.

Promo