Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Riapre sportello consulenza sanitaria Inps dedicato a famiglie malati

337 Visite

Riapre il 1° marzo dopo lo stop dovuto all’emergenza Covid lo sportello Inps riservato al Policlinico di Bari e all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII. Il servizio di informazione e consulenza per il sostegno ai malati ricoverati in ospedale riprenderà in via telefonica attraverso una linea dedicata. Al numero 080 5410557, il mercoledì dalle 15 alle 17 un esperto dell’Inps risponderà alle domande degli utenti in materia di invalidità civile, legge 104/92, indennità di accompagnamento, indennità di frequenza.

Lo sportello è stato attivato a ottobre 2019 a a seguito di un protocollo sperimentale firmato dalla direzione generale del Policlinico di Bari e della direzione regionale dell’Inps su richiesta del presidente del Comitato consultivo misto del Policlinico di Bari e dell’ospedale Giovanni XXXI, dottor Gaetano Balena. A marzo 2020 la sospensione a causa della pandemia. Adesso, a seguito della nuova richiesta del Comitato consultivo misto e con la collaborazione dell’Urp del Policlinico di Bari, grazie all’impegno del commissario straordinario del Policlinico di Bari Vitangelo Dattoli e del direttore regionale Inps Giulio Blandamura, riprendono le attività in via telefonica.

I dati dei primi mesi, prima della sospensione determinata dalla pandemia, avevano fatto registrare oltre 100 accessi: da ottobre 2019 a febbraio 2020 circa 70 gli utenti dell’ospedale pediatrico che si erano rivolti allo sportello mentre da gennaio a febbraio 2020 lo sportello aveva registrato circa 40 utenti per il Policlinico di Bari.
Il servizio mira a facilitare la comunicazione istituzionale tra Inps e cittadino al fine di superare il senso di lontananza e separatezza nel momento del bisogno, con la volontà di creare un rapporto di fiducia per l’aiuto e il sostegno dell’invalido.

“Nel perdurare della situazione epidemiologica, ritengo importante riattivare l’Infopoint in modalità telefonica per continuare a dare supporto agli utenti più fragili ed in condizione di maggior disagio per dar loro un supporto nell’accedere alle prestazioni di invalidità civile erogate dal nostro Istituto. Il servizio  si colloca nell’ambito delle iniziative del progetto nazionale Inps per tutti che nasce dalla volontà delle istituzioni di essere vicine a chi è in difficoltà” ha dichiarato il direttore regionale Inps Puglia, Giulio Blandamura.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo