Covid in Puglia, terapie intensive vicine alla soglia del 30%. Oltre 10mila vaccinati al Policlinico

Aumentano le occupazioni dei posti letto nelle terapie intensive della Puglia. Come riferito dal report di Agenas, siamo al 30%: un dato che indica il raggiungimento della soglia critica. Migliori invece i dati nella zona malattie infettive e quindi non dedicata al Covid: 34%, dato inferiore di sei punti rispetto al limite fissato dal ministero della Salute. Sale infine a 10.397 il numero degli operatori del Policlinico di Bari a cui è stata somministrata almeno una dose di vaccino: 5.707 sono operatori sanitari, 4.690 invece studenti. La media di vaccini giornalieri è tra le 500 e le 600 persone coinvolte.


Promo