Bari, a Castellammare di Stabia per riprendere il secondo posto

Vincendo a Castellammare di Stabia domani, mercoledi, nel turno infrasettimanale di serie C, il Bari ha ottime chanches di riappropriarsi della seconda posizione in classifica che garantisce alla fine della stagione regolare un passaporto privilegiato per i play off. Al momento la seconda posizione e’ occupata dall’Avellino che pero’, sempre domani e sempre alle 17,30, sara’ impegnato a Catanzaro. I calabresi sono in ascesa e domenica si sono concessi il lusso di infliggere la prima sconfitta della stagione alla capolista Ternana. Insomma la vita dell’Avellino in Calabria non sara’ facile e il Bari facendo bottino pieno a Castellammare potrebbe approfittarne. Massimo Carrera ha Pietro Cianci su di giri e in grande forma, ma un centrocampo da inventare. Bianco e Maita sono infatti squalificati e scegliendo ancora di schierare il Bari con il 4-2-3-1 davanti alla difesa dovrebbero giocare De Risio e Lollo (la scellerata scelta di cedere a gennaio Hamlili si fa sentire). Al posto di Ciofani nfortunato dovrebbe giocare Celiento dal primo minuto.

Promo