Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Carbonara, nel giardino di via Ranieri il dondolo per i bambini è solo un ricordo

109 Visite

Il giardino intitolato a Rita Levi Montalcini, in via Luigi Ranieri, nel IV Municipio, è una macchia verde in un mare di cemento, ai margini di una strada ad alto scorrimento, nei pressi della rotatoria che conduce in via Trisorio Liuzzi ed in via Giulio Petroni. L’area, più volte vandalizzata in passato, è stata spesso teatro di interventi manutentivi comunali, volti a migliorare lo stato dei luoghi.

Attualmente, ci sono un paio di altalene, uno scivolo ed un tavolo in legno in buone condizioni. Manca, però, del tutto un’altra attrazione per bambini, inizialmente presente. Del dondolo a due posti, composto da un’asse di legno e due pneumatici, resta solo il ricordo. E le due gomme, ancora piantate nel terreno e mal ridotte.  Nel mezzo, una piastra di metallo, sulla quale il gioco si reggeva, che attualmente costituisce solo un pericolo per i piccoli utilizzatori.

Come spiega un residente del luogo, sarebbe più prudente un ripristino completo dell’attrezzatura originaria: “Questo parco ha avuto molta sfortuna, negli anni. Spesso distrutto da vandali, favoriti dall’assenza di recinzione. Periodicamente, accadono avvenimenti strani. Un paio di anni fa, trovammo due panchine sradicate e lasciate nel prato, spesso rinveniamo cartacce e spazzatura. Questo gioco, lasciato così, è un simbolo di degrado in un posto che potrebbe essere tenuto certamente molto meglio.”

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo