Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Gli omarini e le elezioni

165 Visite

Fuori dal recinto di transenne e plastica arancione, due omarini guardano un cantiere. Sulla terra brulla, fra brandelli di muro un gruppo di creature mitologiche del XXI secolo, metà uomini, metà telecamere, sta tutto rivolto verso un manipolo di uomini in abito scuro e gilet catarinfrangente, con caschetto blu che si bilancia sui capelli impomatati. Si muovono fra la polvere e le erbacce come uno stormo di fenicotteri. E dove i gilet arancioni si dirigono, indicando edifici disabitati, lì i centauri delle telecamere li seguono, facendo stormo dietro di loro. In un canto tre uomini dal gilet giallo, le mani intrecciate su mazze e picconi, guardano la scena in disparte, l’espressione apatica di chi attacca il ciuccio dove vuole il padrone.

“Allora iniziano? Iniziano?”

“Ehhh iniziano…”

“Bhe, quando è stato? E’ stato quando dovevano rieleggere il presidente della regione che hanno detto di aver finito il progetto definitivo, no? E ha fatto la conferenza stampa dicendo che era tutto merito suo, e aveva affrettato i tempi…”

“Ehhh tre anni fa è stato!”

“E poi? Poi hanno fatto il progetto esecutivo, no? Viene l’esecutivo dopo, no? Lo ha detto il sindaco quando gli stava scadendo il mandato, che era praticamente pronto. Che aveva supportato i progettisti e dato una mossa al Comune perché approvassero il progetto…”

“Ehhh l’anno scorso era.”

“E ora iniziano no? Lo avranno finito il progetto esecutivo, ormai! E lo avranno approvato al Comune, ai Vigili del Fuoco, alla ASL, alla Soprintendenza, e a tutto il fattapposta? Non lo sta dicendo?”

“Che iniziano con un po’ di demolizioni” dice l’altro omarino indicando il cartello di cantiere “Guarda l’importo. Cos’è? Un ventesimo di quello scritto sui giornali? Forse meno! Questo iniziano!”

“Vabbè ma ormai, quanto ci vorrà ancora?”

“Eh, lo sta dicendo: devono validare il progetto. Preparare la gara. Espletarla. E poi…a meno di ricorsi, la aggiudicano: e allora, iniziano!”

“Ah…e allora la conferenza stampa?”

“Ehhh non te lo ricordi? Fra tre mesi ci sono le elezioni di nuovo. Neanche tre elezioni devono vincere con una sola opera pubblica?!”

E intanto lo stormo di mezzi uomini e mezze telecamere segue il gruppo di politici impomatati, che si stringono mani e si fanno i complimenti a vicenda. Il gruppo di uomini armati di mazze guarda apatico, aspettando sotto lo stesso sole di sempre che il padrone dica loro dove attaccare il ciuccio.

E qualcuno, guardando la conferenza stampa, voterà.

Perché va fatto, che uno ci creda o no.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo