Bariseranews.it – Oltre la notizia

Covid piu’ positivi, meno decessi. Le indagini su AstraZeneca. Vaccinati possono trasmettere la malattia? Scienziati concordi: non si puo’ escludere

173 Visite

Il 17,23% dei test effettuati nelle ultime 24 ore hanno dato esito positivo, contro una media nazionale viaggia attorno al 6,7%. In particolare sono stati effettuati 8951 tamponi e 1542 (687 nel barese) hanno mostrato positivita’ al virus. Per fortuna pochi i decessi, nove, di cui quattro in provincia di Bari. Intanto sulla mancata apertura del nuovo ospedale in Fiera consegnato due mesi fa, prende posizione il segretario regionale del sindacato Rianimatori Antonio Amendola, secondo il quale per aprirlo servono medici specialisti rianimatori che in Puglia non ci sono. L’acquisizione, spiega, con un post su Facebook, deve avvenire su base volontaria e la richiesta deve essere estesa ovunque anche fuori della Puglia se non addirittura dall’estero. Altrimenti sara’ difficile attivare i 152 posti realizzati alla Fiera del Levante. Amendola si dice comunque fiducioso in vista di un incontro programmato per la prossima settimana cui partecipera’ l’assessore Pier Luigi Lopalco. Il quale a sua volta sempre scegliendo la piattaforma Facebook, fa conoscere il suo pensiero sui vaccini e si complimenta con l’Inghilterra per il coraggio di iniziare la campagna vaccinale a tappeto prima ancora che sui vaccini si esprimessero la Ema e la Fda che chiedevano ulteriori elementi ai produttori. Quel coraggio, secondo Lopalco, e’ stato premiato e oltremanica hanno dimostrato come i vaccini evitino le forme gravi di malattia gia’ dopo la somministrazione della prima dose e che sono sicuri. Intanto sono numerose le morti e le reazioni violente sospettate di essere collegate proprio alla somministrazione dei vaccini. Alcune procure, due in Sicilia, hanno aperto fascicoli di indagine dopo i decessi di persone che si erano sottoposte da poco alla vaccinazione con AstraZeneca. Un servizio andato in onda durante la trasmissione Rai “Report” ha permesso attraverso le dichiarazioni di alcuni scienziati accreditati come il Prof. Crisanti che non vi e’ nessuna certezza sulla teoria che un soggetto vaccinato non possa trasmettere la malattia. Per accertarlo servirebbe una indagine complicata e risolutiva con tempi lunghissimi.

Promo