Bariseranews.it – Oltre la notizia

Bari, con la Casertana Carrera torna all’antico

150 Visite

Dopo le due sconfitte consecutive con Potenza e Ternana, il Bari cerca riscatto e punti nel turno infrasettimanale che lo vedrà opposto alla Casertana. Fondamentale ottenere il successo sia per non perdere contatto dall’Avellino che ospita il Potenza, sia per tenere a distanza il Catanzaro che salterà questo turno a causa del decesso del vice allenatore della Cavese che ha determinato il rinvio della gara. Massimo Carrera sembra voler tornare all’antico e cioè al modulo del 4-2-3-1 con De Risio e Malta davanti alla difesa e i quattro attaccanti. L’unico dubbio è legato all’ impiego di Rolando o D’ursi considerato che Marras ha scontato il turno di squalifica e sarà disponibile. La Casertana sconfitta domenica scorsa in casa dal Bisceglie, occupa il decimo posto in classifica l’ultimo utile per qualificarsi ai play off, ma a Bari dovrà fare a meno di molte titolari per squalifiche e infortuni punto orario di inizio ore 15. La probabile Formazione: Frattali; Semenzato, Di Cesare, Perrotta, Sarzi Puttini; De Risio, Maita; Marras, Antenucci, D’Ursi (Rolando), Cianci

Promo