Bariseranews.it – Oltre la notizia

Dona la spesa, l’appello della Caritas di Bari e dell’ Associazione In.Con.Tra.

197 Visite

La Caritas non si ferma, nonostante le difficoltà ed invita a donare la spesa. Prosegue infatti la raccolta di beni di prima necessità promossa dalla Caritas diocesana Bari- Bitonto che lancia un appello per aiutare le persone e le famiglie in difficoltà acquistando prodotti non deperibili da consegnare alla parrocchia più vicina.

Anche Papa Francesco ha lanciato un appello in tal senso dicendo che siamo tutti sulla stessa barca, fragili e disorientati e che dobbiamo remare insieme.

Lo sportello Caritas della parrocchia San Sabino è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17.30 alle 19.30 (tranne il venerdì mattina).

Il disagio economico e le difficoltà crescono, viste nuove chiusure, impossibiltà di lavorare, situazione pregresse non sanate. I bisogni però rimangono e si fanno più stringenti.

Altro appello dall’ associazione In.Con.Tra.

L’associazione In.Con.Tra. ha organizzato una raccolta alimentare per le tante tantissime persone che hanno bisogno di aiuto. L’associazione in questione ha esaurito le scorte alimentari per le centinaia e centinaia di famiglie che si rivolgono a loro .

Servono in particolare olio d’oliva, riso, salsa, pelati, latte a lunga conservazione e biscotti. Si può portare la spesa solidale lunedì 22 dalle 17 alle 19 e martedì 23 dalle 10,30 alle 12,30 presso l’associazione Ekata in via Camillo Rosalba 38 c a Bari. Oppure mercoledì 24 dalle 16 alle 18 presso la portineria di Parchitello a Torre a mare.

E’ un momento difficile in cui il poco di ognuno può fare tanto.

                Paola Copertino

Promo