Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Va al lavoro con un furgoncino che s’incastra nel guardrail: muore un venticinquenne

164 Visite

Morire a 25 anni mentre si va al lavoro! Non dovrebbe mai accadere per definizione. E invece purtroppo questa mattina intorno alle 6,10 alle prime luci dell’alba, un grave incidente stradale si è verificato sulla strada provinciale che collega Modugno al quartiere Carbonara, alle porte di Bari. La vittima e’ Carlos Modugno, di soli 25 anni, che viaggiava in compagnia di un collega di lavoro, bordo di un furgoncino aziendale.

Alla guida della vettura c’era l’altro ragazzo, un ventiduenne originario di Palo del Colle.  I due, dipendenti di un’azienda di pulizie, si stavano recando nel capoluogo pugliese per lavoro, quando, per cause ancora in corso di accertamento, il conducente ha perso il controllo del mezzo, che si è incastrato nel guardrail presente in quel tratto della provinciale.

Ad avere la peggio è stato Modugno, morto sul colpo, trafitto dalla barriera di protezione posta al lato della strada. Il guidatore del furgone, invece, è stato soccorso e trasportato in codice rosso al Policlinico. Sul posto sono in corso i rilievi dei carabinieri, che dovranno accertare le ragioni per le quali si e’ verificato il sinistro.

Stando ai primi accertamenti, non ci sarebbero stati impatti con altre auto. Tra le ipotesi prese in considerazione per giustificare l’uscita dalla carreggiata, l’eccessiva velocità, la presenza di un ostacolo improvviso, l’asfalto bagnato, una distrazione o un malore.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo