Bariseranews.it – Oltre la notizia

“Libertà, Tratti”: scatti di gente di quartiere per la mostra fotografica sociale di Teresa Imbriani

121 Visite

Paolo l’ingegnere, Awa la sarta, Vanusha la badante, Natale il fruttivendolo e Michele liutaio e motociclista: sono solo alcuni dei protagonisti della mostra fotografica open air “Libertà. Tratti”, realizzata da Teresa Imbriani con la collaborazione dell’associazione “La giusta Causa”.

Allestiti sulla ex Manifattura tabacchi, al quartiere Libertà, i 24 scatti della mostra riprendono pose quotidiane degli abitanti della zona, persone messe in posa in un set semplice: un telo nero di sfondo.

“Il percorso di ricerca è iniziato circa un anno e mezzo fa, quando è stato individuato lo storico edificio della ex manifattura tabacchi come spazio espositivo per una mostra fotografica all’aperto e quindi accessibile a tutti. – si legge sul profilo Facebook della pagina ufficiale de “La giusta causa” – L’obiettivo della ricerca è stato quello di raccontare alcune persone che vivono o lavorano in uno dei quartiere più variegati e multietnici della città, descrivendone, a tratti, le abilità e le potenzialità, inclinazioni e saperi”.

Il progetto, partito il 20 marzo e promosso nell’ambito della programmazione delle iniziative della Rete civica urbana Libertà, andrà avanti per l’intero mese di aprile.

I ritratti sono anche visibili nella sezione photogallery sul sito de La Giusta Causa.

Promo