Slider
Slider
Slider

Tangenziale bloccata all’altezza di Poggiofranco: ambulanti e ristoratori in protesta

184 Visite

Il mese di aprile inizia con una sgradita sorpresa per tutti coloro che, questa mattina, si sono affacciati sulla strada statale 16 all’altezza di Bari-Poggiofranco. A partire dalle 9, ristoratori e ambulanti, ma anche lavoratori di fiere, sagre e feste patronali hanno dato il via ad una protesta bloccando di fatto il traffico cittadino e non solo, su una delle arterie principali del capoluogo pugliese. La richiesta è quella di riprendere a lavorare o, in alterativa come si può evincere dallo striscione in foto, chiudere tutto. Rabbia, frustrazione, emarginazione: questi i sentimenti che accompagnano queste categorie di lavoratori, che inoltre ritengono di essere penalizzati fortemente dalle misure restrittive del governo. Al centro della protesta vi sono anche i ristori erogati, ritenuti inadeguati. La manifestazione è stata organizzata dall’Ana, Associazione nazionale ambulanti.

A tutti coloro provenienti da Foggia, è stata consigliata dalla Polizia locale l’uscita Fiera-via Napoli. Lunghe code e circolazione interdetta.

Slider

Promo