Slider
Slider
Slider
Ciccio Marrone morto per covid

Addio a Ciccio Marrone: la voce del Bitonto stroncata dal coronavirus

103 Visite

Bitonto piange Francesco Marrone, per tutti Ciccio. A essere sconvolta è tutta la comunità bitontina, ma gli appassionati di calcio un po’ di più, perche’ il 29enne scomparso questa mattina a causa delle complicanze da covid, era la voce ufficiale dei neroverdi.

La notizia, che si era già diffusa questa mattina, è stata ufficializzata su Facebook proprio sulla pagina del Bitonto Calcio, dove si sono uniti nel dolore tutti i tifosi della squadra locale. Ciccio aveva commentato fino all’ultimo anche le partite della Polisportiva Bitonto Femminile, che a lui aveva dedicato la promozione nella massima serie di calcio a 5.

Il telecronista è una delle più giovani vittime pugliesi del coronavirus, nonché la più giovane registrata nel comune di Bitonto. Al covid era risultato positivo agli inizi di marzo. Sopraggiunte complicazioni avevano poi reso necessario il ricovero al Policlinico di Bari dove è deceduto questa mattina.

La comunità è ancora incredula, sconvolta dalla notizia. In tanti gli hanno dedicato pensieri sui social, come la deputata bitontina del Movimento 5 Stelle Francesca Anna Ruggiero, che su Facebook ha scritto: “È una ferita dolorosa, lancinante, che si somma a quelle aperte dalle tante, troppe vite preziose che il nostro Paese ha perso dall’inizio della pandemia”.

Commosse anche le parole della redazione di “Da Bitonto”, con cui Ciccio Marrone da qualche tempo collaborava: “Un ragazzo d’oro, pieno di vita, con una grande passione per lo sport…una parte della famiglia che vola via troppo presto”.

La famiglia di Bariseranews si unisce al dolore della famiglia di Ciccio e di tutta la comunita’ bitontina che perde un importante riferimento giornalistico e sportivo.

Slider

Promo

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com