Slider
Slider
Slider

Puglia resta zona rossa mentre cresce il “no” al vaccino AstraZeneca

101 Visite

Almeno un’altra settimana di zona rossa per la Puglia. I dati, i numeri dell’infezione, non consentono un allentamento delle misure restrittive. L’indice Rt (la spia del contagio) e’ al di sopra di 1, esattamente 1,06.intensive non accenna a diminuire e il numero dei decessi giornalieri resta alto. E cosi’ i pugliesi continuano a soffrire psicologicamente, socialmente ed anche economicamente. Nelle ultime 24 ore su 14.281 tamponi sono emersi 1.791 contagi (12,54% quasi tripla rispetto alla media italiana) di cui 625 in provincia di Bari. La Puglia piange altri altri 48 morti di cui 23 quasi la meta’ nel barese.

Intanto in Puglia e’ altissima la percentuale di persone che rifiutano di vaccinarsi con AstraZeneca. Addirittura il 40% nei giorni di Pasqua e Pasquetta come ha rivelato l’assessore Lopalco in una intervista tv. Evidentemente le rassicurazioni fornite dalla stragrande maggioranza degli esperti non hanno convinto i vaccinandi che cercando di evitare di ricevere la dose di Oxford.

I

Slider

Promo

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com