Slider
Slider
Slider

Ladri in azione, danni all’associazione agricola “Zero e lode”

61 Visite

Ladri in azione ai danni dell’associazione di promozione sociale “Zero e lode”, una piccola realtà imprenditoriale barese, impegnata , ormai da anni, in iniziative per l’agricoltura solidale.

L’organizzazione, che gestisce due appezzamenti di terra, l’OrtoZero di Japigia e Torre Bella,  sulla via che collega Carbonara al limitrofo comune di Modugno, ha denunciato sui propri social di essere stata vittima di un furto, ad opera di ignoti, avvenuto proprio in quest’ultimo fondo agricolo.

Sulla pagina Facebook dell’Aps, che pubblica anche le immagini a testimonianza dell’accaduto,  si legge: “Dopo una giornata di lavoro ad OrtoZero a Japigia, siamo rientrati a Torre Bella per scoprire di aver ricevuto un bel pacco regalo. Abbiamo trovato la porta della cascina divelta, e scoperto con sommo rammarico che ignoti ci hanno rubato gran parte delle attrezzature necessarie per lavorare.”

Segue l’elenco degli oggetti sottratti: “È sparita la motozappa nuova, frutto di 5 mesi di duro lavoro, le motoseghe utilizzate per potare e rigenerare gli alberi di mandorlo e gli ulivi dopo anni di abbandono, una mototrivella, e soprattutto il generatore di corrente con cui davamo acqua alle piante (cosa che a questo punto mette a repentaglio la stagione estiva, il lavoro e le risorse investite nelle ultime settimane). È un colpo che mette a dura prova una realtà piccola che pratica agroecologia nel rispetto dell’ambiente e delle persone. Un colpo che fa venir voglia di fermarsi. Non abbiamo ancora quantificato le perdite dal punto di vista economico. Di certo abbiamo bisogno di fare il punto della situazione, e lo faremo con il nodo barese di  Fuorimercato, rete nazionale di cui facciamo parte.”

Slider

Promo